Costa Concordia, la fiaccolata all’Isola del Giglio 10 anni dopo la strage – Libero Quotidiano

Alcuni superstiti, parenti delle vittime e tanti cittadini dell’isola del Giglio hanno ricordato con una fiaccolata le 32 persone che hanno perso la vita nel naufragio della Costa Concordia, esattamente 10 anni dopo quella terribile sera. Il corteo è arrivato al porto e si è concluso alle 21.45, l’ora esatta in cui la nave da crociera urtò gli scogli al largo dell’isola. La guardia costiera ha deposto una corona di fiori sul molo, dove c’è stata una preghiera silenziosa. Le campane della chiesa del Giglio, che quella notte accolse i naufraghi, hanno suonato a lungo.