“Così sono diventata scrittrice”/ “Ho detto addio al cinema perché…”

Anna Kanakis, la miss Italia più giovane della storia del concorso, dopo la notorietà ha cominciato una carriera da attrice tra cinema e tv. Una passione che l’ha guidata per diversi anni, fino a quando nel 2010 non ha scoperto l’amore per la scrittura, pubblicando il suo primo romanzo: “Sei così mia quando dormi. L’ultimo scandaloso amore di George Sand”. Un libro che ebbe un successo importante tanto che un anno dopo arrivò il secondo romanzo, “L’amante di Goebbels”, dove racconta la storia vera di Lída Baarová, attrice cecoslovacca che ebbe una relazione con Joseph Goebbels nel 1938. Il terzo libro verrà pubblicato il prossimo 23 settembre e racconterà una storia omosessuale degli anni ’30.

A Il Tempo, ha raccontato: “La mia ultima fiction per Rai 1 è stata La terza verità, girata con Stefano Reali. Era il 2007. Ma io non mi sono allontanata dallo spettacolo, sono rimasta affascinata dalla biografia di George Sand e mi sono innamorata del personaggio apparentemente fragile ma in realtà molto forte, una scrittrice rivoluzionaria. Ho iniziato a prendere alcuni appunti, alla fine mi sono ritrovata ad aver scritto un libro che ho inviato…