così il portiere dei diritti si è esposto al Mondiale- Corriere.it

di Paolo Tomaselli, inviato a Doha

Il portiere della Germania la fascia nel 2014 l’ha gi indossata. Oggi si esposto coprendo quella ufficiale e con le scarpe con i colori dell’arcobaleno

Manuel Neuer era l’unico che poteva davvero esporsi. E l’ha fatto. Era l’unico perch essendo un portiere, anche se dovesse essere ammonito, difficilmente prenderebbe un giallo nelle prossime due partite. Era l’unico perch la Nazionale tedesca era rimasta scioccata, come ha raccontato il c.t. Flick dal divieto di usare la fascia One Love. Era l’unico perch Neuer il portiere dei diritti, il guardiano della Germania che cambia ed il Paese pi sensibile alle tematiche Lgbtq+, ma non solo a quelle. Se c’ stato uno stadio che all’Europeo ha tentato di presentarsi con le luci arcobaleno, stato l’Allianz Arena di Monaco. E la fascia arcobaleno, quella vera, il portierone campione del mondo nel 2014 l’ha gi indossata.

Perch glielo chiede la squadra — e l’opinione pubblica tedesca in larga parte — ma anche perch non uno che si nasconde dietro a un dito, come invece ha fatto il francese Lloris capitano della Francia campione del mondo. Neuer probabilmente all’ultimo Mondiale, ha appena raccontato che si …