così ha provato a comprarla per un euro- Corriere.it

Il gruppo Lufthansa ha provato a prendersi Alitalia offrendo soltanto un euro per la fetta principale della compagnia tricolore: gli slot pregiati all’aeroporto di Milano Linate, il marchio storico e 46 aerei. Ma la proposta dei tedeschi stata respinta al mittente dal governo italiano non senza qualche irritazione, come spiega al Corriere chi ai tempi lavorava al ministero dei Trasporti. Il dettaglio inedito compare tra le pieghe delle settantotto pagine con le quali l’Antitrust Ue nel settembre 2021 ha giudicato illegale il prestito di 900 milioni di euro concesso dall’Italia nel 2017 e 2018. Le motivazioni sono state depositate soltanto da poco, in parallelo al via libera (di 63 pagine) di Bruxelles a Italia Trasporto Aereo, la nuova aviolinea che ora vola come Ita Airways e che ha comprato il brand Alitalia per 90 milioni di euro.

Le due decisioni Ue sulla condanna per aiuto di Stato e l’ok al progetto Ita
Le due decisioni Ue sulla condanna per aiuto di Stato e l’ok al progetto Ita


L’amministrazione straordinaria

Quando Alitalia — sommersa dai debiti e con un piano di ristrutturazione bocciato dai dipendenti — il 2 maggio 2017 scivola in amministrazione straordinaria, i tre commissari iniziano quasi subito le procedure per la messa in vendita come lotto unico o a pezzi. Nella prima met di ottobre — stando alle fonti…