cosa sta succedendo e quanta energia importiamo- Corriere.it

L’Italia potrebbe essere costretta a fare a meno per un paio d’anni dell’energia elettrica che importa dalla Francia, a causa delle difficolt di Elctricit de France , che alle prese con la diminuzione della produzione delle sue centrali nucleari. La crisi energetica ha costretto il governo francese a prendere una serie di misure per ridurre i consumi. Per sensibilizzare l’opinione pubblica anche alcune delle principali attrazioni culturali saranno spente. Dopo la Torre Eiffel, tocca alla piramide del Louvre che sar spenta a partire dalle 23 di sabato 17 settembre, mentre l’illuminazione sulla facciata della Reggia di Versailles sar spenta alle 22 invece che alle 23. I simboli sono importanti per sensibilizzare la popolazione, ha detto il ministro per la Cultura, Rima Abdul-Malak, pur ammettendo che queste misure simboliche non bastano. Il sindaco della capitale francese, Anne Hidalgo, ha annunciato nei giorni scorsi che il municipio di Parigi, la Torre Eiffel, i musei comunali e i municipi distrettuali non saranno pi illuminati di notte dal 23 settembre. Anche la temperatura di riscaldamento negli edifici comunali sar ridotta da 19 a 18 C durante il giorno e a 12 C di notte e nei fine settimana.

Cosa sta succedendo

L’eventuale stop alle esportazioni, secondo…