cosa prevede la nuova Irpef?

Il piano del governo Draghi per il taglio delle tasse nella Legge di Bilancio. Cosa prevede, precisamente, la nuova Irpef?

Il piano del governo Draghi per il taglio delle tasse nella Legge di Bilancio prevede: una nuova Irpef con quattro aliquote, un aumento delle detrazioni che assorbirebbe il bonus 100 euro; un incremento della no tax area per pensionati e autonomi.

Risparmi fino ad 800 euro l’anno sulle tasse

Il taglio maggiore sarà a vantaggio dei redditi bassi e poi, a scalare, su quelli medi (fino a 45-50 mila euro) e si affievolirà sugli alti. L’obiettivo dell’esecutivo è quello di chiudere la trattativa in settimana. Un emendamento del governo alla Finanziaria porterà poi la ripartizione finale degli 8 miliardi stanziati per il taglio.

Il Corriere della Sera oggi dettaglia il nuovo sistema proposto dal Ministro dell’Economia Franco. Le nuove quattro aliquote, nel dettaglio, sono:

-23% per i redditi fino a 15 mila euro;

– 25% per i redditi tra 15 e 35 mila euro;

– 34% tra 35 e 55 mila euro;

– 43% per chi guadagna più di 55 mila euro

In questa prospettiva ci sarebbe un taglio di due punti dell’aliquota del 27% che si applica sui redditi più bassi, mentre quella dello scaglione successivo verrebbe tagliata di quattro punti. Nel nuovo scaglione con…