cosa è successo tra i due

Musica

Il cantautore di Milano torna sul palco dell’Ariston otto anni dopo l’ultima esperienza: nel 2021 il duetto da ospite con Irama

‘Quando ti manca il fiato’, si chiama così la canzone di Gianluca Grignani al Festival di Sanremo 2023. Nessun amore tormentato o finito, questa volta il cantautore milanese ha deciso di raccontare il suo rapporto complicato con il padre. L’artista non ha avuto una vita particolarmente facile: a segnarlo diversi traumi e dolori, in primis la separazione dei genitori che è riuscita ad accettare solo con il tempo.

Il padre di Gianluca Grignani ha lasciato la moglie e due figli per rifarsi una vita altrove, con un’altra donna. A quanto pare non si è mai curato troppo dei primi eredi e questo ha inevitabilmente lasciato un vuoto immenso nella vita del cantante, noto per brani che hanno segnato la storia della musica italiana come La mia storia tra le dita, Destinazione Paradiso, Falco a metà.

In un’intervista rilasciata al Corriere della Sera Gianluca Grignani ha spiegato che il padre è ancora in vita ma che non lo vede da tempo visto che l’uomo vive in Ungheria. Più precisamente i due non si vedono da ben quindici anni. Il pezzo sanremese racconta di una telefonata di suo padre…