Cosa c’è nei documenti sottratti a Trump a Mar-a-Lago? I dubbi sulla ricandidatura- Corriere.it

di Massimo Gaggi

I repubblicani ricordano il caso di Hillary Clinton, che us la mail personale quando era Segretario di Stato ma pot candidarsi nel 2016 proprio contro Trump

Cosa cercavamo gli agenti dell’FBI a Mar-a-Lago? Prove che Trump ha tramato per sovvertire l’esito delle elezioni presidenziali
del 2020 o semplicemente documenti ufficiali della Casa Bianca illegalmente sottratti dall’ex presidente agli archivi federali e raccolti nella sua residenza privata? I federali si sarebbero concentrati soprattutto sui documenti contenuti in una cassaforte. Gi lo scorso gennaio, per evitare problemi legali, Trump aveva restituito 15 casse di documenti che aveva portato con s in Florida dopo la fine del suo mandato.

L’incriminazione di Trump con l’accusa di aver violato la Costituzione rimane una possibilit, ma alcuni giuristi ritengono anche possibile che, senza arrivare ad accusarlo di aver tentato un golpe, l’ex presidente possa perdere la possibilit di candidarsi di nuovo alla Casa Bianca perch colpevole di un reato meno grave ma, comunque, penalmente rilevante: aver trafugato, occultato o distrutto di documenti federali. In effetti una norma poco conosciuta del Codice federale, la sezione 2071 del titolo 18, afferma che chi volutamente e illegalmente…