Coronavirus nel mondo: vaccini, contagi e tutte le news sulla situazione

New York è la prima città degli Usa a richiedere il vaccino obbligatori per i lavoratori del settore privato. Lo ha annunciato il sindaco Bill de Blasio. La misura entrerà in vigore dal 27 dicembre: “Vogliamo così evitare una nuova ondata di contagi, a partire da quelli legati alla variante Omicron”, ha spiegato il sindaco. Entro tale scadenza, le 184 mila aziende della città dovranno dimostrare che i propri dipendenti sono stati vaccinati. Inoltre, i bambini dai 5 agli 11 anni, devono ricevere almeno una dose entro il 14 dicembre e quelli dai 12 anni in su devono essere completamente vaccinati entro il 27 dicembre per entrare nei ristoranti e partecipare ad attività scolastiche ed extrascolastiche. Solo il 27% circa dei newyorkesi di età compresa tra 5 e 12 anni ha ricevuto una dose, e solo il 15% è completamente vaccinato.