Coronavirus, il bollettino della Protezione civile di sabato 4 aprile

Coronavirus, nella quotidiana conferenza stampa la Protezione Civile ha fornito i nuovi dati di sabato 4 aprile relativi all’emergenza sanitaria in Italia. Dunque il numero aggiornato delle vittime, quello dei ricoverati con sintomi, in terapia intensiva e in isolamento domiciliare, dei guariti e il totale dei positivi comunicati dal Capo Dipartimento Angelo Borrelli.

Sabato 4 aprile sono stati registrati in Italia 681 (un valore, questo, ancora alto ma “in diminuzione” ha sottolineato Borrelli: ieri le vittime erano 766). I guariti nel complesso sono 20996 (1238 in più rispetto a ieri), mentre i casi attualmente positivi sono 88274 con un incremento di 2886 persone (ieri erano aumentati di 2.339 unità). Di questi 3994 i pazienti in terapia intensiva: dato che diminuisce di 74 unità e questa, ha detto Borrelli, è una notizia importante perché è “il primo valore negativo registrato da quando abbiamo avviato l’emergenza”. I ricoverati con sintomi sono 2901; 55270 in isolamento domiciliare. (Continua dopo la foto)

Intanto, riporta Adnkronos, sono saliti a 80 i medici italiani morti per coronavirus. Dopo la notizia del decesso del medico di famiglia Giovanni Battista Tommasino comunicato dalla…