Corea del Nord lancia missili balistici

La Corea del Nord ha lanciato almeno due missili balistici. Lo ha reso noto la Guardia costiera giapponese, mentre lo stato maggiore di Pyongyang ha dato notizia del lancio di un solo missile, il quarto dall’inizio della settimana.

“Quello che sembra essere un missile balistico è stato lanciato dalla Corea del Nord”, ha dichiarato la guardia costiera nipponica. In una seconda dichiarazione, ha affermato che apparentemente ne era stato lanciato un altro. Entrambi sarebbero finiti al di fuori della zona economica esclusiva giapponese.

La tensione è quindi di nuovo altissima nella regione. Il regime di Kim Jong-un continua a sfidare la comunità internazionale e a portare avanti il suo programma militare. Quest’anno ha condotto un numero record di test e la possibilità che possa arrivare a dotarsi di armi atomiche è considerata con preoccupazione crescente, al punto che qualche giorno fa alcuni parlamentari sudcoreani hanno affermato che la finestra per un esperimento nucleare potrebbe aprirsi tra il congresso del Partito comunista cinese che si terrà in ottobre e le elezioni di novembre negli Stati Uniti.