condanne ai no vax che espongono la Stella di David- Corriere.it

di Claudio Del Frate

Un tribunale di Amburgo ha gi emesso una ammenda di 1.800 euro, la Baviera ha annunciato che far altrettanto. Nel Paese molto netta la saldatura tra estrema destra e movimenti anti vaccino

Un no vax tedesco che aveva accostato le restrizioni anti Covid all’Olocausto stato condannato per aver minimizzato lo sterminio degli ebrei. E la Baviera ha annunciato proprio oggi che adotter lo stesso metro di misura per quanti esporranno la stella di David durante manifestazioni pubbliche di protesta. La Germania adotta dunque una linea intransigente per chi accosta la situazione attuale alla Shoah e soprattutto per stroncare il pi possibile le saldature tra i movimenti no vax e l’estrema destra di ispirazione neonazista.

La gente veniva uccisa nelle camere a gas, oggi le persone vengono gasate attraverso le mascherine!: questo post pubblicato su Facebook alcuni mesi fa costato una condanna a una ammenda di 1.800 euro. La sentenza stata messa da un giudice di Wandsbeck , un sobborgo di Amburgo. Per il giudice tale affermazione banalizza le sofferenze causate dai nazisti agli ebrei. Piuttosto goffa la difesa dell’imputato che in tribunale ha sostenuto di volersi riferire alle camere a gas con cui vengono eseguite le condanne a morte negli Stati…