“Con revoca restrizioni in fretta possibile impatto più grave”


SANITÀ



Coronavirus, Oms: Con revoca restrizioni in fretta possibile impatto più grave


“Se i Paesi si affrettano a revocare rapidamente le restrizioni, il coronavirus potrebbe ripresentarsi e l’impatto economico potrebbe essere più grave e prolungato“. Lo evidenzia il direttore generale dell’Organizzazione mondiale della sanità (Oms), Tedros Adhanom Ghebreyesus, nel corso della conferenza stampa di oggi a Ginevra sull’emergenza coronavirus. “Le restrizioni che molti Paesi hanno messo in atto per proteggere la salute stanno mettendo a dura prova le entrate di individui e famiglie, nonché le economie di comunità e nazioni. Siamo in una lotta condivisa per proteggere vite e mezzi di sostentamento”.


“Più di un milione di casi confermati di Covid sono stati ora segnalati all’Oms, inclusi oltre 50.000 decessi. Ma sappiamo che questo è molto più di una crisi sanitaria. Siamo tutti consapevoli delle profonde conseguenze sociali ed economiche della pandemia”.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.