‘con bodycam forze dell’ordine opereranno con più giudizio’

“L’adozione di bodycam per poliziotti e carabinieri è, a mio avviso, una cosa molto positiva: più strumenti si hanno per arrivare a sapere la verità, meglio è per tutti. E magari poliziotti e carabinieri faranno cose migliori e non brutte azioni come in passato. Sapendo di essere visti, magari si comporteranno con più giudizio”. Guido Magherini, padre di Riccardo, morto in strada a Firenze il 3 marzo 2014 per arresto cardiocircolatorio dopo essere stato ammanettato dai carabinieri, commenta così all’Adnkronos il via libera per dotare le forze dell’ordine in ordine pubblico di mille telecamere per registrare ogni loro azione.

“La Corte europea dei diritti dell’uomo ha recentemente aperto un procedimento a seguito del ricorso presentato da noi – spiega – chiedendo allo Stato italiano chiarimenti su un intervento ritenuto non consono. Hanno tempo fino al 27 aprile per rispondere, staremo a vedere”.

(di Silvia…