“Con Aldo e Giacomo all’inizio facevamo scemi”/ “Quante litigate!”

Giovanni Storti è uno dei comici dello storico trio AldoGiovanni Giacomo. L’attore tra qualche giorno sbarcherà da solo al cinema con il film “Le voci sole”, in un ruolo molto diverso da quello in cui il pubblico lo conosce. Interpreterà infatti un padre che lavora in Polonia per colpa della delocalizzazione. La pellicola “racconta da una parte i problemi del lavoro e dall’altra in fenomeno degli influencer”, così l’ha presentata in una intervista rilasciata a La Verità. “Mi era capitato di fare qualche incursione seria in cortometraggi, ma mai un intero film in cui c’è ben poco da ridere”.

Il personaggio è molto diverso da quelli che ha creato e interpretato con Aldo Giacomo. Tra questi non riesce a individuare il suo preferito. “Probabilmente Pdor, figlio di Kmer, e poi Nico il sardo, perché entrambi sono personaggi che permettono di giocare in modo buffo con le parole come piace a me. E anche di lasciare un’ampia possibilità di improvvisazione, che per noi è sempre importantissima”.

Giovanni Storti: “Con Aldo e Giacomo…