Comunione Liberazione, il presidente (ad interim) è Davide Prosperi- Corriere.it

di Gian Guido Vecchi

Succede a Julian Carron, era gi il vicepresidente di Comunione e Liberazione

CITT DEL VATICANO Davide Prosperi, 49 anni, docente di biochimica alla Bicocca, il nuovo presidente ad interim di Comunione e Liberazione e guider il movimento per almeno un anno in attesa della revisione dello statuto e infine dell’elezione del successore di don Julin Carrn

. Scongiurato il rischio di commissariamento, alla fine il Vaticano ha dato via libera e si arrivati alla soluzione meno traumatica. Prosperi era il vicepresidente e braccio destro di Carrn. La settimana scorsa era stato convocato dal Vaticano per venire a capo del groviglio giuridico che si era creato dopo le dimissioni anticipate del presidente. Un decreto della Santa Sede approvato da Francesco l’11 giugno ha imposto un limite al governo di tutte le associazioni internazionali di fedeli laici: non pi di cinque anni di mandato e al massimo dieci anni consecutivi. Le associazioni devono di conseguenza adeguare gli statuti alle disposizioni del decreto. Don Carrn – che era stato indicato dal fondatore don Luigi Giussani e guidava la Fraternit dal 2005 – avrebbe avuto tempo due anni per lasciare, secondo i termini del decreto, ma ha preferito farlo subito, il 15 novembre, scrivendo: Questo porter…