comunicato ufficiale e inquietanti sospetti – Libero Quotidiano

Lo scorso martedì Charlene di Monaco ha compiuto 44 anni: purtroppo per lei e per la sua famiglia è stato un compleanno triste, dato che l’ex nuotatrice non ha potuto festeggiare come avrebbe voluto, essendo ancora ricoverata in una clinica in svizzera. Oggi, giovedì 27 gennaio, Charlene ha perso un altro evento importante, ovvero la cerimonia legata al giorno di Sainte Devote.

 

 

Vi hanno preso parte il principe Alberto e i figli Jacques e Gabriella, supervisionati dalla zia Carolina. Negli scorsi giorni si era parlato di un possibile ritorno a casa di Charlene per tale evento, ma così non è stato: evidentemente non è ancora in condizione di sostenere il rientro a Monaco. Pare che la principessa abbia perso diversi chili da quando è in clinica, ora da Palazzo Grimaldi è arrivato un comunicato di aggiornamento sulle sue condizioni di salute. Ufficialmente Charlene “si sta riprendendo bene”, ma ha ancora bisogno di riposare e di “ricevere cure dentistiche”. Possibile davvero che si tratti di cure dentistiche? Francamente, difficile immaginarlo.

 

 

Quindi per almeno un’altra settimana non tornerà di sicuro a casa: intanto la…