come sta? – Libero Quotidiano

In un modo o nell’altro aveva ragione chi sosteneva che Kamala Harris prima o poi sarebbe diventata la prima presidente donna, e nera. Non certo per meriti che finora non ha dimostrato di avere; c’entra invece la senilità galoppante di Biden in quanto è stato proprio lui ad averla per primo nominata tale, riferendosi a lei quale «presidente Harris». È successo l’ultima volta durante un discorso sul diritto di voto agli studenti nel campus della Clark Atlanta University e del Morehouse College, in Georgia: Biden raccontava di essere stato al Campidoglio degli Stati Uniti, la scorsa settimana, insieme al «presidente Harris, per osservare uno di quei momenti “prima e dopo” della storia americana».

 

Fosse un caso isolato potremmo asserire che si tratta solo di una delle sue gaffe, una delle tante di cui infarcisce regolarmente ogni suo intervento da quando ha iniziato a far politica. In realtà non è la prima volta che Sleepy Joe parla della sua vice definendola «presidente». Che abbia qualche dubbio su chi sia in realtà il capo? I complottisti ci stanno sguazzando. Che sia semplicemente più rimbambito di quanto non si sappia concertezza? A dicembre, durante la cerimonia di…