“Come sta” – Libero Quotidiano

Le condizioni di salute di Re Carlo sono sotto la lente di ingrandimento di milioni di sudditi britannici che nutrono dubbi sulle condizioni del nuovo Re. Come via abbiamo raccontato ad alimentare indiscrezioni e voci sono state le foto delle amni del re che sono apparse arrossate e gonfie. E così il dottor Gareth Nye, docente senior presso l’Università di Chester, al Daily Star ha spiegato cosa potrebbe nascondersi dietro questo problema.

 

 

Una delle ipotesi sul campo è quella dell’edema: “È una condizione in cui il corpo inizia a trattenere i liquidi negli arti, normalmente gambe e caviglie, ma anche nelle dita, facendole gonfiare. L’edema è una condizione comune e colpisce principalmente le persone di età superiore ai 65 anni, poiché la capacità di controllo dei liquidi è limitata”.

 

 

 

 

Un’altra causa potrebbe essere quella dell’artrite: “Un’altra condizione comune negli over 60. Spesso colpisce tre aree principali della mano: l’articolazione del pollice o entrambe le articolazioni delle dita, che diventano rigide, doloranti e gonfie. Sebbene i farmaci possano aiutare con il dolore, il gonfiore può rimanere”, ha affermato…