Come scaricare l’estratto conto? Ecco la guida passo-passo

Con l’utilizzo sempre più frequente delle carte di credito, si controllano anche di più le spese e si può fare tranquillamente online da casa. Si possono usare vari tipi di carte per questi pagamenti elettronici ad esempio come le carte di credito a saldo, le revolving, quelle a opzione e le carte ricaricabili. Ma in tutte su può controllare l’estratto conto, cioè un documento che racchiude tutti i movimenti della carta, così da avere tutto a portata di mano.

L’estratto conto ha infatti il compito di racchiudere insieme tutte le varie spese avute con la carta. Le spese vengono mostrate con la data, la descrizione e il suo importo. In caso di errore si può chiedere anche un rimborso, entro 13 mesi dalla data di ricezione.

Come scaricare l’estratto conto? Ecco la guida passo-passo

Come abbiamo detto l’estratto conto può essere scaricato anche online. Ad esempio per chi ha un conto con una banca online o con dei servizi online, esistono delle applicazioni apposite sempre della banca, che permettono di scaricare l’estratto conto in qualsiasi momento. Per fare ciò si deve semplicemente accedere all’area personale tramite il web o se c’è tramite app. Si va a selezionare la carta d’interesse e successivamente si va a cercare nella pagina il…