come reclutano mercenari, il cartello-choc  – Libero Quotidiano

“L’orchestra Wagner ti aspetta”: questo l’inquietante messaggio con cui i mercenari della guerra invitano chi vuole a unirsi a loro nella battaglia in Ucraina. “Patria, onore, sangue, coraggio. WAGNER”: si legge ancora sull’enorme manifesto comparso a sorpresa nella città russa di Ekaterinburg. Oltre agli slogan, il cartello mostra sullo sfondo  tre paramilitari in uniforme con il viso coperto. Dunque, chi vuole unirsi a loro potrà rivolgersi a una serie di agenti reclutatori presenti in tutta la Federazione russa, soprattutto a San Pietroburgo, che un po’ la loro base.

 

 

 

Sul sito dell’organizzazione, di cui spesso si sarebbe servito Putin, l’appello è ancora più chiaro: “Hanno già liberato Popasna, unisciti a noi per liberare l’intero Donbass. Fai la tua prima campagna militare con le leggende viventi del settore”. Si tratta di una notizia perché, come spiega il Messaggero, Wagner esce dal silenzio. Cosa che ufficialmente non potrebbe fare visto che le aziende private militari sarebbero fuori legge in Russia. Questo in teoria, Perché poi in pratica è dal 2014, cioè dall’inizio della guerra in Donbass, che queste organizzazioni vengono tollerate senza problemi,…