come funziona e quanto vale la fase finale di Nations League

Nations League: testa alla Final Four. L’Italia ha strappato il pass per la fase finale del torneo internazionale con il primo posto nel gruppo 3 davanti a Ungheria, Germania e Inghilterra. Una magra consolazione per il mancato accesso ai Mondiali in Qatar, ma i risvolti economici per una eventuale vittoria del trofeo non sono certo da sottovalutare.

Andiamo però anche alla scoperta della formula della competizione che si snoderà tra il 14 ed il 18 giugno 2023. La sede unica che farà da cornice all’evento non è stata ancora stabilità dall’UEFA. Tutte le strade però portano ai Paesi Bassi. In ogni caso ad ospitare le sfide sarà una delle Nazioni vincitrici dei gironi della Lega A. Le quattro qualificate sono: Croazia, Olanda, Italia e una tra Portogallo e Spagna.

Per quanto concerne i ricavi la situazione diventa interessante. In base alle cifre erogate nella scorsa edizione della kermesse la somma complessiva dovrebbe ammontare a 34,5 milioni di euro. Il premio per il paese vincitore della competizione è di 10,5 milioni. La seconda dovrebbe incassare invece 9 milioni. Alla terza e quarta classificata andranno rispettivamente 8 e 7 milioni.

Mercoledì 14 giugno e giovedì 15 giugno kick off per le semifinali della terza edizione della Nations. Le due finali…