come evitarla con alcuni rimedi

Con l’Autunno, si sa, cadono le foglie ma avviene anche qualche altra cosa che non fa sempre piacere, sia alle donne che agli uomini: la caduta dei capelli.

La caduta dei capelli in Autunno è un fatto assolutamente naturale. Si può manifestare in persone di entrambi i sessi e in modalità più o meno forti e più o meno frequenti.

Si tratta di un fenomeno dovuto ad agenti esterni come il cambiamento climatico: si passa dai caldi raggi solari dell’estate, che rinforzano e rinvigoriscono il capello, alle giornate che si accorciano, il cielo che si annuvola e le temperature che calano. Questi fattori contribuiscono ad un indebolimento della radice del capello che, quindi, tende a cadere.

La caduta dei capelli in Autunno non è un fatto grave. Può essere più o meno incisiva, a seconda anche della struttura fisica pregressa del soggetto. In genere, con lo stress psico fisico, tende ad aumentare. Si tratta comunque di un periodo breve, il tempo che il corpo si assesti e ricominci a “riprendere forze”.

Ci sono però molte soluzioni da poter adottare, sia nella fase pre autunnale che durante la stagione, per arginare o diminuire il problema della caduta dei capelli in Autunno.


Alimentazione –
La salute di tutto il corpo, compresi i capelli, parte dalla tavola….