come diversificare per difendere il portafoglio- Corriere.it

Sterlina alle corse e spread tra Bund e Btp in rialzo. Nell’ultima settimana al panorama agitato dei mercati obbligazionari si sono aggiunti questi due nuovi elementi. Come difendere e orientare il portafoglio? Il nuovo esecutivo londinese ha deciso di aumentare l’indebitamento pubblico, per lenire le difficoltà causate a famiglie e imprese dal rialzo del tasso d’inflazione.Scelta politica che il mercato finanziario non aveva messo in conto e che è stata giudicata negativamente, deprezzando il valore della sterlina non solo nei confronti del dollaro, ma anche della moneta unica. Tre mesi fa bastavano 0, 86 sterline per un euro. Si è arrivati a 0,90 lunedì di settimana scorsa. Il calo in percentuale corrisponde al 4,50% circa. Nello stesso arco temporale, il differenziale di rendimento tra Btp e Bund decennali ha subito un incremento non trascurabile, passando da 209 a 251. A fine giugno il titolo di Stato italiano pagava un rendimento del 3,63%, a fronte del titolo tedesco che pagava il 2,09 per cento. Tre mesi dopo, tasso Btp al 4,61%, tasso Bund al 2,51 per cento.

Le opportunità di investimento

Se per la sterlina, la caduta di valore è imputabile all’annuncio di una politica di indebitamento, per il rialzo del rendimento del Btp non si può escludere che,…