Come cambia spesa energetica in un mondo più caldo

Il cambiamento climatico potrebbe portare a una modesta riduzione netta della spesa energetica annuale globale entro la fine del XXI secolo. Descritta in un articolo pubblicato sulla rivista Nature, questa ipotesi è stata formulata dagli scienziati dell’Università della California a Berkeley, che hanno stimato la spesa globale associata ai costi energetici. Il team, guidato da Solomon Hsiang, ha valutato l’impatto del riscaldamento climatico sulla spesa energetica, considerando anche le variazioni regionali.

Stando ai risultati del gruppo di ricerca, entro la fine del XXI secolo i risparmi netti sulla spesa energetica dovuti ai cambiamenti climatici potrebbero ammontare allo 0,17% e allo 0,008% del Pil mondiale, a seconda dello scenario di emissioni considerato, rispettivamente elevate e moderate. I calcoli degli esperti suggeriscono che per ogni tonnellata di anidride carbonica rilasciata nell’atmosfera oggi, la spesa energetica annuale potrebbe…