Colpo al cuore del Califfato: ucciso in Siria il capo dell’Isis

Il canale di informazione più importante dello Stato islamico, al Furqan, ha annunciato che il capo del gruppo terroristico, Abu al Hassan al Hashimi al Quraishi, è morto in combattimento – e celebra il fatto che prima di essere ucciso avrebbe ucciso a sua volta alcuni suoi nemici. Poche ore dopo il CentCom americano, il Comando del Pentagono che segue le operazioni in Medio Oriente, ha confermato che il capo dello Stato