col sud dell’Ucraina Mosca controllerebbe la filiera dei chip- Corriere.it

L’acciaieria Azovstal a Mariupol, oggetto di una battaglia senza quartiere, non un’acciaieria media. una delle pi grandi acciaierie del mondo e, grazie alle sue dimensioni, pu produrre gas neon su scala industriale. Anche l’acciaieria Zaporizhstal un altro importante produttore di gas neon e la sua capacit di produzione di neon interamente dovuta alla sua scala dimensionale. Queste due acciaierie dell’era sovietica sono le pi grandi acciaierie del mondo e non hanno equivalenti nei Paesi sviluppati. Sia gli stabilimenti Azovstal che Zaporizhstal hanno per bisogno di molto ossigeno per produrre acciaio. Ossigeno e la produzione dell’acciaio sono inseparabili e i produttori di acciaio ottengono ossigeno attraverso un processo industriale chiamato separazione dell’aria. L’aria contiene il 78% di azoto e il 21% di ossigeno pi i residui.

Quando le acciaierie effettuano la separazione dell’aria, separano ossigeno e azoto per un processo di ossidazione che converte la carica di ferro liquido dell’altoforno in acciaio. I produttori mirano a forgiare il minerale di ferro in acciaio con ossigeno puro – non aria – perch l’azoto pu causare propriet meccaniche incoerenti (difettose) nell’acciaio. Pi grande l’acciaieria, maggiore la separazione…