Cina, nuovi allentamenti alle restrizioni anti-Covid: “Quarantene a casa per i positivi”

PECHINO – La Cina continua ad ammorbidire i toni sullo zero-Covid: si moltiplicano i messaggi (e le azioni) per placare la frustrazione dei cittadini. Verranno concesse le quarantene a casa per i positivi che soddisfano alcuni requisiti e verrà ridotta la frequenza dei tamponi di massa, scrive questa mattina l’agenzia Reuters citando proprie fonti.