choc nel cuore della notte, dove hanno trovato il pezzo mancante – Libero Quotidiano

Per strada a Roma, nel bel mezzo della notte, con la lingua tagliata: una scena surreale quella cui si sono trovati davanti i carabinieri della Capitale. Un 40enne belga ha chiesto il loro aiuto dopo essere stato aggredito. Nella chiamata alle forze dell’ordine l’uomo ha spiegato che si trovava nelle vicinanze del bed and breakfast dove alloggiava, in zona Trastevere. Aggiungendo che aveva anche la lingua tagliata.

 

 

 

I carabinieri, allora, prima hanno allertato i sanitari del 118, che hanno prestato le prime cure all’uomo, poi sono intervenuti sul posto. E lì hanno fatto una scoperta piuttosto sconcertante: hanno trovato il pezzo di lingua mancante nel frigobar della camera dell’uomo. Nella sua stanza, nel frattempo, era presente un’amica del 40enne, anche lei belga. Per il momento, però, i due avrebbero fornito versioni molto diverse su quanto accaduto.

 

 

 

Intanto, sono in corso le indagini degli investigatori. L’obiettivo è ricostruire la dinamica dei fatti, non ancora chiara. L’uomo, infatti, avrebbe tentato di spiegare con non poca difficoltà cosa fosse successo e alla fine non ci sarebbe nemmeno riuscito. Il 40enne, poi, è…