chi si trova un tesoro in tasca – Libero Quotidiano

La fortuna ha baciato un ricercatore amatoriale. In Inghilterra, nella zona di Hemyock, un uomo munito di metal detector ha rinvenuto una moneta d’oro zecchino dal valore di 400 mila sterline, ossia 480 mila euro. Il tesoro risale al 1257 e reca il ritratto del re Enrico III seduto in trono. Secondo gli studiosi si tratta della “prima moneta d’oro in assoluto coniata in Inghilterra. E mostra il primo ‘vero’ ritratto di un re inglese sul proprio trono”. Eppure il ricercatore non aveva capito la portata della sua scoperta tanto che, una volta pubblicata una foto della moneta su Facebook, è stato uno specialista dello Spink Auctioneers di Londra ad avvertirlo. 

 

 

Da lì i vari studi e restauri che hanno confermato il valore del ritrovamento: la moneta è stata coniata nel XIII secolo da Guglielmo di Gloucester con oro importato dal Nord Africa. Sulla superficie dell’oggetto il re appare barbuto e con la corona in testa. Alle sue spalle, una lunga croce, rose e palline. Il tutto facilmente riconoscibile, visto che la moneta vanta un incredibile stato di conservazione

 

 

Non solo, perché l’oggetto mostra anche un grande valore dal punto di…