chi è lui, terremoto politico – Libero Quotidiano

Nuovo scandalo per Boris Johnson. Christopher Pincher si è dimesso dalla sua carica di vicecapogruppo del Partito conservatore alla Camera dei comuni. Il motivo? Il deputato del Regno Unito è accusato di aver “palpeggiato due uomini” dopo essersi ubriacato in un locale di Londra. A denunciare il tutto è stato il quotidiano The Sun. “Ieri sera ho bevuto troppo – ha confessato il diretto interessato – ho messo in imbarazzo me stesso e altre persone per questo chiedo scusa a lei e agli interessati”.

 

 

Da qui la decisione di ritirarsi e lasciare la propria poltrona: “Penso che la cosa giusta da fare sia che mi dimetta da vicecapogruppo“. Poi la rassicurazione al primo ministro: “Voglio assicurarla che continuerà ad avere il mio pieno supporto anche se dalle panchine posteriori”. Per ora nessun uomo si è fatto avanti, raccontando quanto subito nel club inglese.

 

 

Intanto comunque l’opposizione laburista ha approfittato del fatto per tornare all’attacco di BoJo e sollecitare le dimissioni di Pincher anche da deputato, oltre a chiedere di aprire un’indagine sull’accaduto. Il Partito Conservatore – ha sostenuto la vice leader…