che cosa può fare il governo (anche con il Pnrr)- Corriere.it

La politica industriale del 4.0 torna sotto la luce dei riflettori. Il motivo contingente riguarda le scelte fatte dal governo Meloni in materia di manovra finanziaria dove vuoi per i tempi stretti di preparazione dei testi vuoi per l’obiettiva ristrettezza delle risorse da spendere la politica industriale rimasta al palo. Niente Transizione 4.0, nessun rifinanziamento per le agevolazioni della Nuova Sabatini. Nessun fondo per il made in Italy. Nemmeno il rafforzamento degli Ipcei, i grandi progetti di ricerca europei ha riepilogato con puntiglio il quotidiano della Confindustria, il Sole 24 Ore.

Da qui una fitta rete di contatti e l’idea di affrontare alcune di queste partite legate alle agevolazioni fiscali per favorire gli investimenti con dei tavoli ministeriali convocati ad hoc, gi forse nella prima decade di dicembre. Negli stessi giorni in cui si registravano i mugugni confindustriali di cui sopra, il 4.0 tornava all’onore delle cronache per un altro episodio di natura pi squisitamente politica.Con una procedura inedita in Italia, la premier Giorgia Meloni ha ricevuto uno dei leader delle opposizioni parlamentari, Carlo Calenda, proprio in merito a possibili miglioramenti del testo della manovra.Ebbene come tutti sanno Calenda stato il ministro del…