Charlene di Monaco operata (per la terza volta)/ Come sta: “Intervento è andato bene”

Charlene Wittstock sta molto male. L’8 ottobre la moglie di Alberto di Monaco si era dovuta sottoporre ad un’altra operazione in anestesia totale. Una notizia che aveva fatto il giro del mondo riaccendendo l’attenzione sulle condizioni di salute della Principessa. L’intervento, come confermato da fonti del palazzo, sembra essere andato bene anche se alcune indiscrezioni sembrano portare a galla un’altra verità. alcuni insider di Palazzo Grimaldi avrebbero rivelato che: “Charlene sta male, molto male. È molto provata e dimagrita per tutti questi mesi di malattia. Speriamo che questo ultimo intervento possa farle raggiungere risultati sperati”.

Qualcuno aveva addirittura ipotizzato che dietro l’allontanamento di Charlene ci potessero essere dei malumori con Alberto. E’ stato lui a smentire categoricamente la notizia: “Non è andata in esilio in Sudafrica, non se n’è andata perché era arrabbiata con me o con chiunque altro. Tutte queste chiacchiere fanno male sia a me che a mia moglie”. Charlene di Monaco si era recata in Sudafrica otto mesi fa e in quell’occasione aveva contratto un’infezione otorinolaringoiatrica. Di lì un susseguirsi di operazioni e il divieto di volare per motivi medici. Lo scorso 6 ottobre Charlene…