Charlene di Monaco incontra il Papa, ma viola il protocollo vaticano!

News

La principessa ha commesso un grave errore durante l’udienza privata con il Pontefice e con suo marito Alberto

Charlene di Monaco e suo marito Alberto si sono recati a Città del Vaticano per essere ricevuti in un’udienza privata da Papa Francesco. Dopo il Gala della Croce Rossa, la coppia torna a farsi vedere in pubblico e tutto sembra ora tornare alla normalità. Da tempo la principessa non appariva agli eventi ufficiali, tanto che si sono accesi grandi misteri intorno alle sue condizioni di salute. Ora Charlene appare di nuovo con il sorriso e, questa volta, accompagna il principe Alberto dal Pontefice, dove però ha commesso un grave errore.

Certo, per molti questo potrebbe non essere una dimenticanza di chissà quale gravità. Ma se si pensa al protocollo imposto dal Vaticano, allora tutto cambia. Il rigido dress code vaticano impone alle donne di indossare un lungo abito nero con collo alto, le maniche lunghe e uno scialle all’interno sede. Le Regine e le principesse cattoliche possono presentarsi vestite di bianco, come precisa il DailyMail. Charlene di Monaco ha, appunto, violato questo protocollo del Vaticano.

Ebbene, qual è questo grave errore commesso dalla principessa? La moglie del principe Alberto ha preso…