“Cerco positivi per invito a cena, sono disposta a pagare”. Chi è la donna che “tenta il suicidio” – Libero Quotidiano

“Cercasi positivi per invito a cena. Anche a pagamento. Scrivetemi in privato”. Così in un post su Facebook l’incredibile richiesta di una donna di Lamon, nel bellunese. La diretta interessata, contattata sul tema, non motiva le ragioni del post. Anzi ad una utente che, poco dopo aver palesato le proprie intenzione, le aveva chiesto: “Stai scherzando, vero?”, la suddetta ha risposto inequivocabilmente, risposto “No!”, con tanto di punto esclamativo.

 

 

L’intenzione di questa scioccante proposta è quello di contagiarsi per poi poter ottenere il greenpass senza doversi sottoporre a loro volta al vaccino. Non si conoscono le offerte ricevute e le eventuali risposte all’invito, visto che sono state recapitate in privato, ma chi lo avesse fatto potrebbero essere chiamato a rispondere anche dell’accusa di epidemia colposa. 

 

Tutto è accaduto in una zona, il bellunese, nel la situazione attuale dei contagi a Lamon e nelle sue frazioni è la stessa sindaca, Ornella Noventa a descriverla: “Al momento il bollettino fornito quotidianamente dall’Ulss1 Dolomiti parla di 16 casi, ma so che sono molti di più. Ho come l’impressione che il…