Centrale nucleare di Chernobyl, incendio nella foresta

Nuovo incendio nella foresta radioattiva che si trova vicino alla centrale nucleare di Chernobyl. Ecco cosa è accaduto.

Avevamo già parlato della cattiva abitudine delle popolazioni di dare fuoco agli alberi di Chernobyl ora purtroppo si ha un bruttissimo incendio nella foresta radioattiva attigua alla centrale. Mentre tutti noi siamo impegnati nella lotta al covid 19, purtroppo a Chernobyl si è preferito incendiare la foresta radioattiva.

Incendio nella foresta radioattiva, cosa sta succedendo

Si tratta di un annoso problema, figlio anche della scarsa attenzione che il paese dedica al problema. Il recente incendio scoppiato nei pressi della centrale di Chernobyl che si trova a circa 2 chilometri dalla città fantasma di Pryp’jat’. La zona è la più inquinata dalle radiazioni ed è presente anche una foresta morta, uccisa proprio dalle esalazioni della centrale.

Secondo quanto detto dalla Protezione Civile della città di Kiev, l’incendio potrebbe essere scoppiato sabato 4 aprile. Si parla di circa 20 ettari andati in fumo e vede l’intervento di 18 unità, un elicottero, due aerei e 90 vigili del fuoco, mezzi e uomini impiegati per cercare di contenere l’incendio.

Le condizioni per i pompieri sono del tutto…