“C’è un altro video in cui…”. Pesanti sospetti sul sovrano – Libero Quotidiano

Tra la moltitudine di immagini che sono arrivate dal Regno Unito dalla morte della Regina Elisabetta in poi, una ha fatto discutere moltissimo: si tratta del ghigno, quasi inspiegabile e un poco grottesco, di Re Carlo III al momento della firma dell’atto di proclamazione a sovrano. Un ghigno dovuto al fastidio che avrebbe provato per le penne presenti sul tavolo.

 

E quel gesto finisce al centro del dibattito anche ad Atlantide, il programma condotto d Andrea Purgatori su La7, dove ad offrire la sua interpretazione ci pensa la giornalista Barbara Serra. Da par suo, Purgatori premette: “Quella smorfia e quel ghigno secondo me rimangono, come un altro elemento certamente non a favore di Carlo”.

“C’era un’altra clip in cui faceva gesti simili – premette rispondendo la Serra -. Io credo che anche se si prepara a questo ruolo da decenni, comunque la pressione deve essere enorme, non sei mai pronto a diventare il Re. E quello che stiamo vedendo ora è senza precedenti: quando Elisabetta diventò regina non c’era la pressione dei media, ora tutto è sotto gli occhi delle telecamere”, ricorda la differenza tra le due epoche.

 

“Non voglio difenderlo, ma…