Catastrofe GF Vip, Gianmaria furioso svela: “Gli autori ci obbligano a fare e dire cose. Io non volevo, sono stato costretto” Signorini furioso

Gianmaria Antinolfi ha accusato la produzione del GF Vip di averlo costretto a presentarsi come il playboy delle donne famose. Del resto, questo è l’unico motivo per cui l’imprenditore è comparso sui giornali di gossip. Il suo nome è diventato famoso quando, un’estate a Ibiza, si è scambiato un appassionato bacio con Belen Rodriguez. Ma prima ancora era un’altra la donna con cui aveva avuto una relazione: Dayane Mello, che conosciamo molto bene. Infine, la sua ex fidanzata nonché coinquilina nella casa più spiata d’Italia, è Soleil Sorge. I due hanno oggi un rapporto di amore e odio.

Dagli scherzi e gli ammiccamenti passano ad accusarsi e offendersi reciprocamente. Ultimamente la show girl ha affermato che Gianmaria Antinolfi sarebbe attratto soltanto dalla popolarità delle sue donne: “Non volevo mettermi con lui perché prima di me era stato con un’amica, Dayane. Lei mi aveva messo in guardia dicendomi che tipo è, ma a lei andava bene se ci fossi uscita. Lui ha insistito e così l’ho frequentato. Sapete perché ha lasciato Dayane? Perché è riuscito ad andare a cena con Belen e si è potuto fare la storiella con quella più famosa.” Ed è per questo che il GF Vip lo ha voluto in casa.

LEGGI ANCHE—> Bufera GF VIP, Soleil confessa tutto:…