Castagne in padella, le cuocio e mi deprimo per il risultato: ora non più

Preparare le vere castagne in padella anche a casa sembra impossibile e infatti non ci riusciamo mai. Ma con una magia nessuno di batterà più

Ci hanno regalato delle castagne, anche se ormai siamo quasi fuori stagione. Bene, ma ora come le prepariamo? Il dilemma è sempre questo, perché ogni volta che abbiamo preparato le caldarroste è stato un disastro. O si bruciavano troppo all’esterno, ma risultavano ancora dure dentro. Oppure le abbiamo lasciate per meno tempo di quello che serviva e sono uscite praticamente bollite.

foto Chedonna

Eppure quando compriamo le caldarroste per strada hanno tutto un altro sapore e un’altra consistenza. E allora ci demoralizziamo perché noi non riusciremo mai a prepararle nello stesso modo. Ma non è vero, perché l’errore che molto spesso si fa è mettere le castagne o i marroni (quelle di dimensioni più grandi, nella padella senza nulla.
Uno sbaglio sicuramente in buona fede, ma fa tutta la differenza del mondo. Purtroppo non abbiamo potuto osservare invece cosa fa il caldarrostaio e non conosciamo il suo segreto. E così, addio caldarroste perfette, ci dovremo rassegnare.

Castagne in padella, cancelliamo tutti gli errori con un solo gesto

Invece no, questo volta niente rinunce. Ti dico io come fare ed è molto semplice….