Caso Fbi-Trump, riconsegnati i tre passaporti all’ex presidente. Che attacca: “Siamo un Paese da Terzo mondo”

NEW YORK – L’Fbi ha restituito lunedì i tre passaporti sequestrati a Donald Trump durante le perquisizioni dell’8 agosto nel resort in Florida di Mar-a-Lago. Lo ha annunciato il dipartimento della Giustizia. La conferma arriva il giorno dopo la denuncia lanciata dal tycoon che, sulla sua piattaforma social Truth, aveva accusato gli agenti federali di avergli “rubato” i passaporti.