Carlo pensa a una visita a Parigi, dopo l’incontro con Macron a Londra- Corriere.it

di Enrica Roddolo

Come nel 1965 quando Wilson sfrutt l’occasione del funerale di Churchill. Westmacott: Opportunit diplomatica di un evento di scala mai provata. E Carlo sar un re capace di coinvolgere

DALLA NOSTRA INVIATA.
Londra Re Carlo III potrebbe partire presto per il suo primo viaggio di stato all’estero, diretto in Francia. Sembrerebbe questa la prima destinazione che il Foreign Office britannico ha in mente per il debutto internazionale del nuovo sovrano, secondo il Telegraph. Il Foreign office perch le visite di stato dei Windsor sono su invito del ministero degli Esteri britannico, che cerca di sfruttare al meglio il soft power della Corona. In questo caso per riallacciare i contatti in Europa, dopo la Brexit. L’indomani dell’addio del Regno Unito all’Europa, nel 2017, erano stati inviati a Parigi gi William e Kate. E non passata inosservata la cordialit con la quale hanno parlato Carlo e Macron, a margine dell’addio a Elisabetta II.

Insomma, anche il funerale della regina ha confermato il successo della diplomazia dei funerali? Come ai tempi del funerale di stato di Churchill nel 1965, quando il laburista Harold Wilson approfitt del giorni di solenne omaggio allo statista per ricavare una finestra di dialogo per ammorbidire i rapporti del…