Carlo in divisa militare alla solenne incoronazione del 6 maggio- Corriere.it

di Enrica Roddolo

Niente calze in seta e tenuta di gala, ma una divisa militare per l’incoronazione che la Royal household ammette sar solenne. E corale: le scuole del Regno invitate a disegnare la loro panchina reale

Niente calze di seta e bretelle, vestir la divisa militare da Comandante in capo. Re Carlo III avrebbe deciso di indossare l’uniforme anzich la tenuta di gala storica, per la solenne cerimonia di incoronazione il 6 maggio a Westminster Abbey. In fondo oltrech sovrano Comandante in capo del Regno Unito (e ha servito sia in Marina che nella Raf), oltrech Supreme Governor della Chiesa Anglicana.

Una decisione che fa il paio con l’ammissione – ormai sempre pi chiara mentre si avvicina l’incoronazione – che non sar affatto di basso profilo. Al contrario, rispetter tutte le regole delle grandi incoronazioni del passato a partire da quella della madre Elisabetta II nel giugno 1953. Se un pensiero mai si fatto su un rito low cost, stato presto archiviato visto l’evento planetario che diventato il funerale di stato della regina Elisabetta II. Persino il funerale da comune cittadino dell’ex re Costantino di Grecia una settimana fa, ha portato 200 teste coronate e dignitari ad Atene costringendo il governo greco a un rapido upscaling dell’evento.