canta e balla al Climate Live/ “Non siamo estranei all’amore”

Greta Thunberg ci ha abituati alla sua aria imbronciata, a quella rabbia che non risparmia mai di esprimere contro i leader del mondo che fanno poco contro la crisi climatica. Anche per questo non ci aspettavamo che si scatenasse sul palco del Climate Live di Stoccolma. La giovane attivista ha spiazzato tutti, cantando e ballando al ritmo di una canzone di Rick Astley, “Never gonna give you up”. Il pubblico ha subito apprezzato, considerando la reazione che ha avuto: è andato in visibilio quando l’ha vista ballare, lasciandosi andare per un attimo ai suoi 18 anni.

Una Greta Thunberg come non l’avevamo mai vista, dunque, anche perché ha incitato tutti i presenti citando la canzone della star anni ’80: «Non siamo estranei all’amore». Le immagini del suo ballo scatenato hanno subito fatto il giro dei social, infatti il video è diventato virale. Ma quel che conta per Greta Thunberg è veicolare il giusto messaggio.

GRETA THUNBERG DOPO IL CONCERTO A STOCCOLMA

Infatti, a margine del concerto, Greta Thunberg ha ribadito con convinzione che il summit di Glasgow sul clima, in…