Can Yaman lascia l’Italia, l’addio / “Avrò bisogno di voi” “Per me finisce un’era”

Can Yaman dice addio all’Italia? Il messaggio del divo turco in concomitanza con le riprese di El Turco

Reduce dalla prestigiosa apparizione al Festival del Cinema di Venezia, Can Yaman lascia l’Italia, che lo ha reso celebre agli occhi dei telespettatori italiani e non solo, con ruoli di protagonista in fiction Mediaset di successo, tra cui Daydreamer e Bittersweet, e  ospite in trasmissioni TV seguite in tutto il mondo come C’é posta per te di Maria De Filippi. L’addio al Belpaese ora suscita il forte timore nei fan di Can Yaman che il turco non sia destinato a fare rientro nel Belpaese, mentre nel messaggio rivelatorio della partenza il diretto interessato parla della fine di “un’era” per delle nuove esperienze professionali. Questo, mentre sale l’attesa nei telespettatori in Italia per l’inizio della messa in onda di Viola come il mare, la fiction prodotta da RTI e Lux Vide per Mediaset, in partenza su Canale 5 il 30 settembre 2022.

“Avrò bisogno della vostra vicinanza: per me finisce un’era, ma ne inizia un’altra!-esordisce il bello e tenebroso attore interprete nel ruolo Francesco Demir in Viola come il mare-….