Calderoli: De Luca contrasta l’autonomia delle Regioni per una posizione puramente ideologica

Mezzogiorno, 14 novembre 2022 – 09:11

Il ministro: «Puglia e Campania contrastano questo percorso. Ma toccherà ai governatori, una volta che i cittadini ne capiranno i benefici, spiegare il loro no»

di Redazione online



«Campania e Puglia contrastano il percorso dell’autonomia. Ma la loro, mi sento dire, è una posizione puramente ideologica. Toccherà ai due governatori (De Luca ed Emiliano; ndr), una volta che i cittadini toccheranno con mano i benefici di questo processo, spiegare perché non l’hanno voluto attuare». Il ministro per gli Affari regionali e le autonomie, Roberto Calderoli, indica quali sono i governatori contrari all’autonomia ma spiega, in una intervista a Libero, che ci sono anche regione a guida centrosinistra ad essere favorevoli.

Le intese

«Ci sono Lombardia, Veneto ed Emilia che hanno già sottoscritto l’accordo col governo – insiste Calderoli – poi c’è il Piemonte che non lo ha ancora fatto. E poi la Toscana con Giani che è quello che ha meglio interpretato il dettato costituzionale. Ha individuato due materie che nella sua regione possono fare la differenza e su quelle ha chiesto un percorso di maggiore autonomia. E ce ne sono tante altre che stanno facendo questa strada». Nei…