Bugo “Morgan è ossessionato da me”/ “Nessuna riconciliazione. Mia moglie Elisabetta…”

Morgan? Un capitolo chiuso per Bugo. «Faccio musica da due decenni, ho pubblicato con Universal, Sony e altre etichette prestigiose, sono stato sul palco del Primo Maggio, ho fatto Pechino Express. Quella serata è stata solo un episodio della mia vita», dichiara l’artista prossimo ai 50 anni al Corriere della Sera. Inevitabilmente, però, ha segnato la sua carriera. Uno degli effetti, ad esempio, è la crescita del suo fan club. «Stando ai sondaggi e alle lettere che ricevo, ha riconosciuto nel mio atteggiamento una forma di dignità». Anche per questo, quando gli parlano di riconciliazione con Morgan lui risponde: «Non avrebbe senso, perché lui ha scelto di comportarsi in un modo che io non approvo. Peraltro, lui continua a parlare male di me in televisione, sembra quasi ossessionato da me. Boh, magari si diverte così, affari suoi».

Nell’intervista Bugo tiene a precisare che Morgan «non è un amico, perché un amico non lo avrebbe mai fatto». Il riferimento è sempre a quanto accaduto al Festival di Sanremo 2020. Ancora non riesce a spiegarsi come tutto sia potuto accadere: «Io sono un uomo prima di essere un artista. Io non cerco la…