Bufera su Signorini, Berlusconi decide per lo stop: “Dobbiamo penalizzarlo, ecco cos’è successo”. Concorrenti distrutti, cosa succede

A breve la Mediaset di Berlusconi rimescolerà nuovamente le carte del palinsesto e sia le fiction che i reality subiranno un forte cambiamento. Sono in arrivo le partite della Coppa Italia e quelle della Champions league che, su Canale 5, andranno in onda di mercoledì, giorno che finora è stato dedicato alle serie. Ma è impensabile lasciare le cose come stanno. La rete di Pier Silvio Berlusconi non può andare incontro all’interruzione di una fiction a causa di una partita. Da qui, deriva un cambiamento di programmazione che avrà inizio a partire dal 6 gennaio. E che coinvolgerà anche il Grande Fratello Vip che sarà fortemente penalizzato in favore delle fiction.

Le serie tv della Mediaset andranno infatti in onda nella prima serata del venerdì. Si ritroveranno quindi a scontrarsi con i talent della Rai. Attualmente The Voice Senior, che è appena cominciato, con Antonella Clerici alla conduzione. Poi, dopo il Festival di Sanremo, con la nuova edizione di Il cantante mascherato, diretto da Milly Carlucci. La rete di Pier Silvio Berlusconi ha intenzione di contrastare queste forte trasmissioni con le fiction Più forti del destino, Fosca e Viola come il mare. La prima è un adattamento italiano di una serie tv francese che si chiama invece Destini in fiamme.

LEGGI…