brusco peggioramento, le 7 regioni quasi condannate – Libero Quotidiano

L’Italia si appresta a diventare quasi tutta arancione. Ben 7 regioni, infatti, rischiano il cambio colore. Al momento quelle in bilico sono soprattutto Piemonte e Calabria, ma da qui a giovedì, quando ci sarà il monitoraggio settimanale, potrebbe scattare anche per Liguria, Sicilia e Valle d’Aosta. E la prossima settimana – come anticipa La Stampa – potrebbe toccare pure a Lombardia e Veneto. “La direzione è sicuramente quella”, ha dichiarato il governatore Attilio Fontana.

Il presidente della Lombardia, però, avrebbe anche intenzione di giocarsi una carta fondamentale per evitare il passaggio in fascia arancione: non conteggiare tra i ricoveri Covid quelli di chi è positivo ma asintomatico e si trova in ospedale per altri motivi. Nel frattempo, alcuni esperti chiedono di rivedere il sistema di comunicazione dei contagi.

In particolare, c’è chi chiede di trasformare il bollettino quotidiano in settimanale, magari non conteggiando nemmeno più gli asintomatici. A favore di questa linea l’infettivologo del San Martino di Genova Matteo Bassetti: “Non dice nulla e non serve a nulla, se non a mettere ansia alle persone”. E in effetti una decisione in tal senso potrebbe essere presa in breve tempo: “Nel comitato…