Brunetta: il Super Green Pass ‘responsabile e condiviso’

Il ministro: ‘La strada è un super green pass responsabile e condiviso, per non far pagare a tutti l’egoismo di alcuni’

Il ministro Brunetta parla di un’economia sempre più in ripresa e scongiura lockdown futuri: ‘L’economia va bene e la vaccinazione va bene. Perché rischiare nuovi lockdown a causa dei no vax?‘.

L’economia

Secondo il ministro sarebbero i numeri a parlare di “ripresa”, soprattutto rispetto ad altri paesi europei ancora sotto la morsa delle restrizioni. Un punto di forza, secondo il ministro, dovuto alla guida del premier Draghi e dell’ex leader Conte: ‘Partiamo dai numeri. L’Italia è a 10.544, la Francia a ventimila, la Germania a 75 mila, l’Austria a 14 mila con appena nove milioni di abitanti. Da noi la situazione è tra le migliori in Europa e questo ci dà una moderata soddisfazione. Il governo Draghi ha lavorato bene e, per quanto di competenza, anche il Conte due‘.

Eppure, nonostante i numeri al governo si parlerebbe di un nuovo decreto anti-Covid: ‘Se noi, con l’economia tutta aperta, abbiamo meno casi degli altri, il merito è della strategia del green pass del governo Draghi. Il vantaggio non è solo su ospedalizzazioni, terapie intensive, contagiati e morti, ma sull’economia. Il tasso di crescita…