Boris Johnson: chi sono i possibili successori che si scaldano in panchina

LONDRA –  E ora, quando cadrà, chi prenderà il posto di Boris Johnson? Se un leader dei conservatori si dimette o viene sfiduciato dai suoi, parte il processo per sostituirlo che in genere dura tra uno e tre mesi. Tutti i deputati tory che aspirano a diventare primo ministro possono presentare la propria candidatura se sostenuti da almeno 8 colleghi.